Fregi e Majuscole è una società di servizi editoriali nata nel 1998 dall’incontro fra persone con un bagaglio di esperienze diverse e complementari nel mondo dell’editoria. L’area disciplinare privilegiata è quella umanistica con attenzione particolare alla letteratura, alle scienze storiche e sociali, alla narrativa e alla saggistica italiana e straniera. Grazie alle competenze interne, unite a quelle dei principali fornitori tecnici dell’area torinese, Fregi e Majuscole è in grado di offrire un servizio globale e personalizzato che comprende tutte le fasi del lavoro editoriale: dal progetto alla realizzazione finale del prodotto.

Émile Béranger, Curious woman (1848), olio su tavola, Ermitage, San Pietroburgo